A far la radio comincia “Il nostro stupido destino”

La versione 3.0 della posta del cuore