Baudo e Rovazzi a “Sanremo Giovani”

Pubblicato il 24 Ottobre 2018

Manca solo la firma dei contratti ma la notizia sembra essere confermata: Claudio Baglioni, direttore artistico del Festival, ha scelto Pippo Baudo e Fabio Rovazzi per la conduzione della prima edizione di “Sanremo Giovani” dal 17 al 21 dicembre prossimo. La gara si svolgerà, ovviamente, su Raiuno e vedrà in gara 24 cantanti emergenti tra i 16 e i 36 anni, selezionati tra i 677 candidati.

I giovani talenti e le loro canzoni saranno presentati al pubblico tra il 17 e il 20 dicembre in quattro appuntamenti preserali. Lo show condotto da Baudo e Rovazzi (Baglioni ci sarà ma rimarrà nel backstage) sarà, invece, in prima serata giovedì 20 e venerdì 21, durante il quale si sfideranno 12 cantanti a sera, fino ad arrivare a due vincitori.

Questi potranno calcare il palco dell’Ariston nel febbraio 2019, precisamente dal 5 al 9, gareggiando con i Big. 24 saranno le canzoni in competizione al Festival, tra le quali non saranno presenti i brani premiati a dicembre, bensì due nuovi inediti per i vincitori di “Sanremo Giovani”.

 



Stai ascoltando

Title

Artist

Background