Da musicista a rapinatore: Francesco Zampaglione è stato arrestato

Scritto da on 30 Agosto 2019

D’ora in poi sarà rinominato la pecora nera della famiglia, com’è consuetudine in questi casi.

Dopo un periodo dedicato alla stesura di canzoni con e per il fratello Federico Zampaglione – leader dei Tiromancino – Francesco ha invertito la rotta e dalla musica è passato a ben altra attività, molto più illegale della precedente.

Francesco Zampaglione, quarantanove anni, è stato arrestato il 29 agosto dagli agenti di polizia del Reparto Volanti e dagli uomini del commissariato di Monteverde, dopo aver messo a segno… Una rapina a mano armata! A farne le spese è stata una banca situata sulla Circonvallazione Gianicolense.

Il misfatto

Verso le 14 o poco più, Zampaglione a volto scoperto e armato di una pistola priva di tappo rosso – scopertosi dopo essere finta – è entrato nella banca, intimando agli impiegati di aprire le casse e consegnare le banconote. I dipendenti spaventati hanno eseguito le richieste dell’uomo, non riuscendo però nella foga del momento, ad allertare le autorità.

Dopo aver riempito con quanto più denaro possibile il proprio borsone, Zampaglione – credendosi l’Arsenio Lupin de’ noi altri – è uscito dalla filiale usando una delle porte automatiche e in strada, si è cambiato la maglietta in modo da mimetizzarsi tra i passanti.

Ma ecco entrare in scena l’eroe di turno. Un cittadino che si trovava dentro la banca al momento della rapina, ha deciso di seguirlo a distanza e, nel mentre, di chiamare la polizia spiegando l’accaduto per filo e per segno. Zampaglione, ignaro della situazione, è finito in un’imboscata: stato bloccato dalla polizia in via di Monte Verde.

L’uomo non ha opposto resistenza e in serata è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli. Anche la refurtiva è stata recuperata senza particolari problemi, così come la maglietta di cui si era liberato durante la fuga.

Il cantautore

L’uomo non aveva precedenti e solo qualche anno – nel 2015 – fa aveva detto addio ai Tiromancino, pubblicando questo post: «Purtroppo dopo l’ennesima lite furibonda tra me e mio fratello Federico mi trovo a dover rinunciare mio malgrado al proseguimento del Tour».

Non si conoscono le ragioni del folle gesto che non trova giustificazioni. La sua carriera da solista stava procedendo bene ed era prevista anche l’uscita di un secondo album.


Continua a leggere

Stai ascoltando

Title

Artist

Background