Ecco chi è Victor, il marito di Tiziano Ferro

Il 13 luglio scorso presso una villa a Sabaudia - località natia del cantante - dopo tre anni d'amore, Tiziano ha sposato il suo Victor Allen: ecco chi è!

tiziano ferro
Credit: @tizianoferro @vanityfairitalia

«Il matrimonio è qualcosa di fortemente sconvolgente» – «con il matrimonio lui entra a far parte della mia famiglia e questa è una verità che non si può tacere» aveva raccontato Tiziano Ferro durante un’intervista, rompendo quel silenzio inerente la vita privata che da sempre lo contraddistingue. Ed eccolo sposato… Per ben due volte!

Il matrimonio

Il 13 luglio scorso presso una villa a Sabaudia – località natia del cantante – dopo tre anni d’amore, Tiziano ha sposato il suo Victor Allen. Finalmente il fatidico “sì” è stato pronunciato anche in Italia, dopo il matrimonio in gran segreto avvenuto il 25 giugno a Los Angeles.

«Anche se è solo un titolo, io ho voluto farlo perché vivo in un mondo in cui ci si dimentica delle cose importanti, ci si dimentica della felicità. Ci si dimentica anche del fatto che abbiamo tante cose belle tra le mani» si legge nella didascalia del post pubblicato sul suo account Instagram con cui ha comunicato al mondo la bella notizia.

Anche per le nozze italiane, come per quelle americane, gli sposi hanno optato per dei completi blu (che non hanno regalato). Sempre a proposito di regali, la coppia ha devoluto quella che sarebbe stata la “lista nozze” – espressamente non voluta – in beneficienza a un centro di salvataggio per cani in USA e al reparto oncologico dell’ospedale di Latina.

Al rito civile erano presenti una quarantina di invitati composti principalmente da parenti e amici più stretti. Si è trattato di un matrimonio blindatissimo per la stampa, vista l’esclusiva affidata a VanityFair.it.

Victor Allen e la proposta

Victor (54 anni) – 15 in più di Tiziano – è un imprenditore di Los Angeles a capo di un’agenzia di marketing. Precedentemente è stato anche consulente della Warner Bros.

È stato proprio l’uomo a fare la fatidica proposta a Ferro. Ecco com’è andata!

«Il giorno del mio compleanno mi chiede se gli faccio quello che lui chiama il “novio coffee”, una bevanda di mia invenzione – novio vuol dire fidanzato in spagnolo – a base di caffè alla nocciola, dolcificante e panna alla cannella. Una cosa imbevibile che piace solo a lui. Io penso: che palle, è il mio compleanno e devo farti il caffè? Comunque lo faccio. Lui intanto mi dice: “Ho preso due tazze, le ho fatte incidere”… Io sempre più scazzato ne prendo una su cui c’è scritto “amore” in italiano. Lui: “Guarda anche l’altra”. La prendo in mano e comincio a leggere, è in italiano, c’è scritto: vuoi sposar… Mi giro prima di finire, Victor è in ginocchio, con un pacchettino di Tiffany in mano. Ho perso totalmente il controllo di me stesso. Ricordo solo le mie spalle che sobbalzano: ho pianto per venti minuti senza riuscire a dire una parola. Comunque andrà la nostra storia, Victor sarà l’unica persona al mondo ad avermi regalato quella sfumatura di gioia assoluta che non provavo più dalla mia infanzia» ha raccontato a Vanity Fair.

I ringraziamenti e il sostegno dei fan e della famiglia

Tiziano ha ringraziato i genitori che da sempre hanno sostenuto l’unione e tutti i fan che hanno accolto la notizia con gioia, accompagnando il loro beniamino in questo meraviglioso traguardo:

«Se i fan riflettono l’animo dell’artista che seguono mi viene in mente di essere il più fortunato al mondo. La VOSTRA sensibilità , la VOSTRA buona educazione, la VOSTRA capacità di sostenermi contro chi odia – senza mai cadere nel volgare, nel violento, nell’ovvietà – sono continue lezioni di vita per me. Siete orgogliosi di me. Che sono orgoglioso di VOI. Volevo dirvelo. Grazie per tutto l’amore che sto, che STIAMO ricevendo!» ha postato un Tiziano evidentemente emozionato.