Ecco perché Rocco Hunt ha deciso di lasciare la musica

Pubblicato il 16 Luglio 2019

«Mi hanno privato e ancora adesso mi stanno privando della mia libertà. Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi. Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso. Ma adesso non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me. Ho troppe pressioni e forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica. Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere. Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto. Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere».
Con queste parole che lasciano – o vogliono lasciare – poco spazio a immaginazione e fraintendimenti, Rocco Hunt ha annunciato su Instagram di voler abbandonare la musica.
La notizia è come un fulmine a ciel sereno non solo per i fan ma anche per colleghi e amici che, come si evince dai commenti sottostanti la foto, sono rimasti visibilmente spiazzati. Boomdabash, Benji & Fede, Francesco Facchinetti, Nino D’Angelo, Marcelo Burlon sono stati i primi a manifestare stupore per quella che sembra esser una decisione avventata (o forse, una trovata di marketing?).
Giusto il 14 luglio, il rapper si era esibito sul palco di Castelvolturno in occasione del Jova Beach Party: si tratterà dunque di uno stratagemma per pubblicizzare l’uscita di un nuovo singolo? Dell’album? Staremo a vedere!

Visualizza questo post su Instagram

 

Mi hanno privato e ancora adesso mi stanno privando della mia libertà. Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi. Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso. Ma adesso non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me. Ho troppe pressioni e forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica. Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere. Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto. Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere.

Un post condiviso da Rocco Hunt (@poetaurbano) in data:



Continua a leggere

Articolo precedente

#LatteMiele


Thumbnail
Stai ascoltando

Title

Artist

Background