Fedez: buon compleanno al “diversamente rapper”

Pubblicato il 15 Ottobre 2018

«Non mi considero un rapper, vengo da quell’ambiente, ma ho fatto il culo agli altri, arrivando dove vorrebbero arrivare tutti, almeno in termini di successo – in termini artistici non mi permetto di giudicare. Però in questo ambiente è difficile mettere la testa fuori dal vaso. Ma se non lo faccio adesso, quando lo faccio?» così si era descritto Fedez – all’anagrafe Federico Leonardo Lucia – che oggi spegne ben 29 candeline, durante la presentazione stampa del suo quarto album da solista Pop-Hoolista (2014).

Il cantante è colui che maggiormente ha contribuito a sdoganare il rap in quello che è il panorama musicale italiano, rendendolo pop e accessibile a un pubblico più vasto.

Cigno nero, Magnifico, Alfonso Signorini (eroe nazionale), L’amore eternit, Beautiful disaster e la famosissima hit Vorrei ma non posto – realizzata in collaborazione con l’ex socio J-Ax – sono solo alcuni dei singoli che hanno contribuito al successo del marito dell’Influencer Chiara Ferragni, neo-papà del piccolo Leo.

Fedez vanta collaborazioni con cantanti italiani del calibro di Francesca Michielin, Malika Ayane, Noemi, Elisa, Alessandra Amoroso e internazionali, come l’amico ed ex giurato di XFactor Italia, Mika.

Per il momento il cantante sta lavorando a quello che è l’ultimo album. A luglio si vociferava di una possibile collaborazione con il produttore e cantante Michele Canova e il vincitore delle Nuove proposte a Sanremo, Ultimo.

Sul suo profilo, in occasione del compleanno, è spuntata una tenerissima foto con la dida:«Oggi compio 29 anni, il mio primo compleanno da papà. In braccio ho il regalo più bello che la vita mi potesse fare ? Grazie a tutti per gli auguri! Domani ho una sorpresa per voi! ?» che ci fa supporre che il nuovo disco sia proprio dietro l’angolo.



Continua a leggere

Stai ascoltando

Title

Artist

Background