George Clooney: incidente con lo scooter in provincia di Olbia

Pubblicato il 21 Settembre 2018

Nella mattinata del 10 luglio George Clooney è stato coinvolto in un incidente stradale. L’attore americano si trovava in Sardegna da circa un mese, per girare la nuova serie tv firmata Sky Catch 22. Clooney era appena uscito con il suo scooter dall’albergo in cui alloggiava, situato nella località di Costa Corallina in provincia di Olbia, quando si è scontrato con un’automobile sulla strada 125, l’Orientale Sarda.

L’incidente

Alla guida dell’automobile c’era un 65enne del posto, Antonello Viglino, termoidraulico e nonno che tutto pensava meno che esser ricordato come colui che ha quasi investito il divo americano.

L’uomo, come si vede chiaramente dalle riprese pervenute dalle telecamere, si trovava all’incrocio per la Marina di Costa Corallina quando, svoltando a sinistra, si è visto un motociclista piombargli addosso. Immaginate la sorpresa quando i presenti hanno specificato chi fosse colui che con il casco e la forza dell’impatto, gli aveva ammaccato l’automobile. Lo choc è stato così forte da costringere l’uomo a tornare a casa e non presentarsi al lavoro.

Gli accertamenti

Come riporta La nuova Sardegna, l’attore è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Olbia per controllarne lo stato di salute.

I risultati della Tac, a cui è stato sottoposto, hanno evidenziato la presenza di un leggero trauma nella zona del bacino e contusioni a un ginocchio oltre che a un braccio. Le condizioni della star però rimangono stabili in quanto non ha riportato ferite e traumi gravi, per la gioia delle fan, della troupe e della moglie Amal che lo ha raggiunto immediatamente in ospedale.



Stai ascoltando

Title

Artist

Background