Hey che bambola! Elisa diventa una Barbie per Mattel

In America, come in Italia, celebrano Elisa: prima la partecipazione - con doppiaggio - nel film "Dumbo" e ora la bambola a sua immagine e somiglianza

elisa
Credits: Instagram @elisatoffoli

Per il 60esimo compleanno di Barbie, la bambola più famosa e amata del mondo, Mattel ha voluto ringraziare tutte le sue fan realizzato una collezione speciale che rendesse omaggio ad alcune delle più importanti e influenti donne contemporanee.

Provenienti da campi diversi, con estetica diversa, in grado di rompere gli schemi e superare le barriere, contribuendo alla diffusione di valori positivi: sono questi i diktat che hanno guidato il colosso americano nella scelta.

Tra le tante donne c’è anche lei, Elisa. La cantante italiana è stata rappresentata dal brand con il look con cui ha vinto l’edizione 2001 del Festival di Sanremo: maglia e pantaloni bianchi, lunghi capelli neri.

elisa
Credits: ilsecoloxix.it

Il doppiaggio in “Dumbo” di Tim Burton

Elisa al momento è impegnata in quella che è la tournée Aperti – omonima del nuovo e ultimo album – che vedrà la cantante esibirsi in 50 date sold out, in appena due mesi.

Come se non bastasse è arrivato anche un riconoscimento a livello internazionale: è stata scelta da Disney per doppiare e cantare nel nuovo film diretto da Tim Burton Dumbo. Si tratta di una rivisitazione in chiave live action del celebre classico d’animazione, nelle sale dal prossimo 28 marzo. Elisa canterà la versione italiana di Baby mine (Bimbo mio) e si occuperà del doppiaggio del personaggio della sirena Miss Atlantis.

Non è la prima volta che Elisa Toffoli riceve questo genere di onore: nel 2012 era stata scelta da Quentin Tarantino per comporre e interpretare – insieme a Ennio Morricone – il brano Ancora Qui presente nel film Django Unchained

Sull’account ufficiale dei Walt Disney Studios si celebra la cantante italiana: «La sua voce vi farà volare alto: Elisa interpreterà “Bimbo Mio” per Dumbo, nei panni di Miss Atlantis, che scoprirete al cinema dal 28 marzo!»

Elisa ha commentato così la menzione, ripostando il contenuto sul suo account Instagram: «È stato un onore partecipare a un capolavoro come Dumbo,e poi diretto da uno dei miei registi preferiti…Tim Burton!!!»