Il ritorno social del Maestro Battiato

Le prime foto di Franco Battiato dopo le voci di una presunta malattia. A condividerle, l'ex chitarrista dei Denovo Luca Madonia

“A pranzo dal mio amico Franco” scrive su Facebook il cantautore Luca Madonia. A lui il compito di pubblicare il primo scatto di Franco Battiato dopo un anno di assenza totale dalla vita pubblica e sociale, dovuto all’incidente domestico a Milo (CT), a causa del quale si fratturò femore e bacino. Da allora annullati i concerti in programma nei mesi successivi per sopperire ad un lungo periodo di convalescenza.

A pranzo dal mio amico Franco

Publiée par Luca Madonia sur Mercredi 7 novembre 2018

Le voci sulla malattia

Qualche mese fa, l’amico e collaboratore di Battiato, Roberto Ferri aveva allertato i fan del cantautore siciliano sul mistero delle sue reali condizioni fisiche, con un commento poi prontamente rimosso: “Ode all’Amico che fu e che non mi riconosce più“. Immediato il pensiero che il maestro catanese fosse affetto dal morbo di Alzheimer, ipotesi smentita seccamente in seguito dalla famiglia.

“Franco Battiato sta meglio”

Di due giorni fa la notizia di Ragusanews.com: “Franco Battiato sta meglio. È tornato a parlare e dipingere”. Ad accudirlo nella sua villa di Milo, alle pendici dell’Etna, il fratello Michele e la cognata.

Bentornato Maestro

Il Maestro catanese posta a sua volta una foto su Facebook, citando una celebre campagna pubblicitaria che lo vide protagonista negli anni ’70. Seduto sul divano intento a leggere un giornale, scrive: “Che c’è da guardare? Non avete mai visto un divano?”

Che c’è da guardare? Non avete mai visto un divano? (cit. pub.)

Publiée par Franco Battiato sur Mercredi 7 novembre 2018