La pantera di Goro compie 80 anni

Pubblicato il 17 Luglio 2019

Milva – al secolo Ilva Biolcati – compie 80 anni.
Nata a Goro, il paesino padano da cui deriva il soprannome “Pantera di Goro”, è una delle cantanti più importanti del panorama musicale italiano, insieme a Mina e Ornella Vanoni, spesso indicate dalla stampa come sue rivali.
60 anni di carriera invidiabile con esibizioni sui palcoscenici di tutto il mondo: dal teatro di Giorgio Strehler alle opere di Bertolt Brecht, dai tanghi di Astor Piazzolla alle musiche di Kurt Weill. Immancabile il celebre palco dell’Ariston, in cui debuttò nel 1961. Non solo. La cantante ha inciso più di cento album con brani scritti da grandi autori internazionali del calibro di Battiato, Vangelis, Faletti, Morricone, Luciano Berio e molti altri.

Lo speciale

Il giorno del suo compleanno il 17 luglio, oltre alle centinaia di messaggi e videomessaggi di auguri ricevuti – da parte di amici, fan e colleghi – Rai 1 renderà omaggio “alla rossa” con una puntata interamente dedicata a lei in Techetechetè: il popolare programma televisivo di frammenti, tratti dal tesoro dalle teche dell’emittente nazionale, a cura di Massimiliano Canè.

Il concerto

I festeggiamenti però non sono finiti qui ma, continueranno anche sabato 20 luglio nella città natale. A Goro si terrà alle ore 21.00 un concerto in suo onore – in piazza Bordoni – dove saranno riproposti i successi più popolari dell’artista, eseguiti da musicisti e interpreti locali. Faranno da sfondo alle esibizioni proiezioni, foto, video e testimonianze dirette del rapporto di Milva con la sua Terra. A raccontare gli esordi di Milva ci saranno anche due dei suoi primi musicisti che hanno accompagnato la donna nelle esibizioni in pubblico, fin dalla tenera età di 14 anni.



Continua a leggere

Articolo precedente

Viaggi: Usa route 66


Thumbnail
Stai ascoltando

Title

Artist

Background