Renato Zero, subito primo nei dischi, Fred De Palma lascia la vetta nei singoli

Pubblicato il 14 Ottobre 2019

Renato Zero ha festeggiato con un post su Facebook la prima posizione nella classifica Fimi degli album più venduti della settimana. Il disco ha tredici tracce e 4 “folli” cover, che vanno a comporre Z E R O. Quattro immagini che, insieme, rappresentano sia visivamente il disco, che  la creatività e la follia che contraddistinguono il grande Renato Zero. Il 2020 si preannuncia per il cantautore romano come un anno pieno di impegni e di riconoscimenti. Sono previste ben quattro date nella sua città natale, Roma (1-3-4-6 novembre), per poi proseguire in tutta Italia,  e già conta 13 date sold out. Un’altra interessante novità riguarda i Modà che ritornano con l’album Testa o Croce, nuovo progetto che segna la rinascita artistica della band e arriva dopo quattro anni di attesa subito al secondo posto.

CLASSIFICA ALBUM:

Sono quattro le nuove entrate della classifica Fimi Italia di questa settimana. La più alta nuova entrata è l’ultimo album di inediti di Renato Zero, Zero il folle, che entra direttamente al primo posto della classifica degli album più venduti della settimana. Il disco è stato prodotto a Londra, e arrangiato da Trevor Horn, con cui Renato aveva già collaborato per l’album Amo, uscito nel 2013. Per chi non è del settore musicale bisogna puntualizzare che Trevor Horn è stato anche produttore di Paul McCartney, Rod Stewart e Robbie Williams, tanto per citare alcune sue collaborazioni. Al secondo posto troviamo i Modà con Testa o Croce, un lavoro che Kekko ha spiegato come un disco che scava in fondo alle emozioni e i cambiamenti che lui e i componenti della band hanno vissuto in questi anni. Il brano Quel sorriso Giogiò, ultimo nella tracklist si rivela una dolcissima sorpresa e sicuramente un dono che Kekko ha voluto fare ai suoi fan, facendolo interpretare alla figlia, Giogiò. La terza nuova entrata è conquistata da una donna, stiamo parlando di Levante con Magmamemoria che si piazza in quarta posizione. Mentre l’ultima novità degli album è Mika con My name is Michael Holbrook, che arriva in decima posizione.

CLASSIFICA ALBUM: 4 NUOVE ENTRATE

  1. Zero il folle – Renato Zero
  2. Testa o Croce – Modà
  3. Re Mida (Aurum) – Lazza
  4. Magmamemoria – Levante
  5. Scatola nera – Gemitaiz & Madman
  6. Mattoni – Night Skinny
  7. Colpa delle favole – Ultimo
  8. Machete Mixtape 4 – Machete
  9. Libertà – Rocco Hunt
  10. My name is Michael Holbrook – Mika

CLASSIFICA SINGOLI:

Sul podio della classifica dei singoli pubblicata oggi da Fimi Italia, troviamo Gigolò di Lazza& Sfera Ebbasta feat. Capo Plaza che riesce a scalzare Una Volta Ancora di Fred De Palma che dominava la top ten da quasi due mesi. L’altra novità della settimana riguarda Marco Mengoni con il brano Duemila volte estratto dall’ album Atlantico Tour. Il brano è stato scritto oltre che da Mengoni stesso anche da Mahmood e proprio oggi esce il video del singolo.

CLASSIFICA SINGOLI: 2 NUOVE ENTRATE

  1. Gigolò – Lazza & Sfera Ebbasta feat. Capo Plaza
  2. Dance Monkey – Tones and I
  3. Una volta ancora – Fred De Palma feat. Ana Mena
  4. Pookie (remix) – Aya Nakamura feat. Capo Plaza
  5. Non avere paura – Tommaso Paradiso
  6. Ti volevo dedicare – Rocco Hunt feat. J-Ax & Boomdabash
  7. Yoshi (remix) – Machete, Dani Faiv & J-Balvin feat. Tha Supreme, Fabri Fibra & Capo Plaza
  8. Chiasso – Random & Zenit
  9. Barrio – Mahmood
  10. Duemila volte – Marco Mengoni


Stai ascoltando

Title

Artist

Background