Ultimo torna alla carica con “Fateme cantà”

Pubblicato il 22 Febbraio 2019

I risultati delle votazioni finali del Festival di Sanremo 2019 – e la conseguente vittoria del rapper milanese Mahmood – continuano a scaldare gli animi con polemiche più o meno rilevanti. Ultimo, arrivato secondo sul podio della kermesse musicale, non si era certo risparmiato, alimentandole ulteriormente.

Tra uno sfogo contro i cronisti e uno sui social, il ragazzo aveva ben espresso il suo disappunto. Con il senno di poi però, ha deciso di mitigare modi e toni e ora, sembra essersi persino scusato.

Ultimo è andato oltre, tornando a far parlare la musica e non più i gossip. Il cantautore romano ha appena pubblicato una nuova canzone che sdrammatizza questo particolare momento della sua carriera, utilizzando il dialetto romano: Fateme cantà

«Fateme cantà, che me sento anche un po’ innervosito da sta gente che me chiede ‘na foto. Io vorrei parlaje de loro… Fateme cantà, sto a impazzì appresso a troppe esigenze, c’ho bisogno all’appello de di’ che so’ assente» si legge nel testo.

«Forse è la canzone più cruda che abbia mai scritto, più vera. Cruda, ma vera. Una canzone in romano» ha raccontato Ultimo, parlando del singolo.

Il brano è l’ennesima anticipazione del nuovo lavoro del cantante, l’album Colpa delle favole in uscita ad aprile. A questo seguirà il tour nei palasport – già old out – e il concerto-evento del 4 luglio allo Stadio Olimpico di Roma.



Continua a leggere

Prossimo articolo

Spesa al supermercato


Thumbnail
Articolo precedente

CINQUELIBRI


Thumbnail
Stai ascoltando

Title

Artist

Background