Dal palco alla piattaforma: così riparte Zelig Covid Edition

Pubblicato il 27 Maggio 2020

Se Zelig chiama, Claudio Bisio e Vanessa Incontrada rispondono. I due storici conduttori del noto programma televisivo non si tirano indietro, sebbene il difficile momento storico li abbia messi a dura prova.

Zelig Covid Edition

Sabato 30 maggio 2020, sulla piattaforma Natlive.it, ci sarà la prima puntata ufficiale dello Zelig Covid Edition.

L’evento inizierà alle 18.00 con una diretta a distanza in cui Bisio – dallo storico teatro che ospitava Zelig – e Vanessa Incontrada avranno come ospite il ministro Franceschini che darà il via ufficiale a questa spettacolare iniziativa.


Fino alle 21.00 saranno “ messi in fila” i contributi comici ricevuti da Annamaria Barbera, Alessandro Bergonzoni, Gene Gnocchi, Alessandro Siani e molti altri. Seguiranno, fino a mezzanotte, gli interventi di più di 300 comici che parteciperanno dalla propria abitazione con un numero ciascuno.

Abbiamo nomi del calibro di: Mr Forest , Dario Vergassola , Natalino Balasso , Fabrizio Fontana , Antonio Ornano, Marco Della Noce (Oriano Ferrari), Maurizio Lastrico , Enrico Bertolino , Gioele Dix , Geppi Cucciari, Raul Cremona , Giuseppe Giacobazzi , Ale e Franz , Germano Lanzoni il Milanese imbruttito, Lella Costa , Davide Paniate Federico Basso e Giani Cinelli, Paolo Jannacci, Katia e Valeria , Vincenzo Albano , Debora Villa, Leonardo Manera, Giovanni Vernia.


Dalla mezzanotte in poi, fino a tirare le prime luci del mattino, si continuerà a suon di sketch.

Lo scopo della serata

Lo scopo della serata è raccogliere fondi per tutti i lavoratori del mondo dello spettacolo che si trovano in grande difficoltà a causa della pandemia in corso. Ricordiamo che le riprese di film e serie-tv e gli spettacoli dal vivo sono stati i primi a chiudere i battenti e ancora non si conosce l’iter delle loro future riaperture.

In un’intervista per il Corriere.it, a proposito dello scopo benefico dell’evento web, Bisio ha dichiarato: «In primo luogo per aiutare gli amici in difficoltà. Poi perché c’è un significato forte: Giancarlo Bozzo mi chiamò nell’‘86: quella sua prima telefonata fu per inaugurare il locale Zelig. Poi nel ‘96, la seconda telefonata per chiedermi di organizzare una serata evento per festeggiare i 10 anni del locale, con le telecamere: da lì nacque il programma televisivo “Zelig”. Infine un mese fa — e aveva lo stesso tono di allora — per dirmi: “Dobbiamo fare qualcosa, qui è tutto fermo”.Ed ed eccoci pronti con questa nuova scommessa del 30 maggio».

Come si articola l’iniziativa

L’iniziativa di Zelig per sostenere il mondo dello spettacolo, si articola in tre settimane di presenza sulla piattaforma web Natlive. Ogni giorno vengono pubblicati 6 dei 300 e più contributi degli artisti aderenti.

A trainare il tutto è la serata del 30 maggio, fulcro centrale dello show.

La settimana successiva verranno pubblicati nuovi contenuti fino ad arrivare alla data conclusiva del 6 giugno: termine della raccolta fondi iniziata lo scorso 16 maggio, giornata in cui andrà in onda alle 18.00 una replica dell’evento del 30 maggio con qualche contenuto extra.



Stai ascoltando

Title

Artist

Background