Eventi, anteprime, masterclass e grandi nomi: tutto questo è FEST

Pubblicato il 16 Settembre 2019

Il calendario della Movie Week, la kermesse culturale dedicata al mondo del cinema e dell’audiovisivo, quest’anno è più ricco che mai. Al suo interno infatti, si è fatto spazio – take dopo take – la seconda edizione di FeST: il Festival delle Serie Tv ideato dai giornalisti Marina Pierri Giorgio Viaro, con il patrocinio del Comune di Milano, realizzato da BDC e DUDE.

Dal 20 al 22 settembre andrà in scena – nella prestigiosa location della Triennale Milano – l’evento per tutti i serie tv addicted.

Il tema

Il tema scelto per questa seconda edizione è Breaking Stereotypes. L’obiettivo è raccontare e combattere, attraverso il linguaggio seriale, gli stereotipi. E qui entra in scena la partnership con l’associazione no profit Diversity – fondata da Francesca Vecchioni – che ogni giorno si impegna nel diffondere la cultura dell’inclusione. Le differenze e la molteplicità sono risorse preziose da valorizzare e non demonizzare.

Eventi, proiezioni in anteprima e masterclass

Se siete curiosi di scoprire i titoli del momento e i loro protagonisti, sappiate che durante gli eventi e le proiezioni che compongono il calendario di Fest,  parteciperanno anche i più importanti player a livello mondiale: da Amazon Prime Video a De Agostini Editore, passando per Discovery e Fox Networks Group Italy. Immancabili anche Mediaset, Netflix, Rai Fiction, Sky, Turner e Viacom Italia.

Una delle novità di quest’edizione è infatti l’area industry che prevede alcune masterclass, pensate come punto di incontro tra autori emergenti, produttori e broadcaster.

Per facilitare il dialogo tra le due parti, dando la possibilità di presentare al meglio il proprio progetto a Cattleya, Fabula Pictures, Fox, Lux Vide, Netflix, Publispei Sky, sarà infatti possibile frequentare un programma didattico costruito in collaborazione con ALMED: la Scuola di Studi Superiori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Importanti professionisti del settore

Vi mettiamo qui di seguito una carrellata di nomi che potrebbe illuminarvi d’immenso la giornata: Eleonora Andreatta (Direttore Rai Fiction), Verdiana Bixio (Presidente Publispei), Daniele Cesarano (Direttore Fiction Mediaset), Nicola De Angelis (CEO & Executive Producer Fabula Pictures), Loredana Di Domenico (Programming & Content Acquisition Senior Director Discovery), Nils Hartmann (Direttore Produzioni originali Sky Italia), Andrea Occhipinti (Fondatore Lucky Red), Alessandro Saba (Vice President Head of Entertainment Channels Fox), Chiara Sbarigia (Direttore Generale APA), Felipe Tewes (Direttore delle serie originali internazionali Netflix) e Riccardo Tozzi (Presidente Cattleya).

E per la categoria scrittori e sceneggiatori? Ezio Abbate (Headwriter di Curon), Franco BolelliRoberto Costantini (Il Commissario Balistreri), Leonardo Fasoli (Gomorra – La serie), Marco Missiroli (Fedeltà), Paola Randi (Luna Nera), Maddalena Ravagli (Gomorra – La serie), Sara Shepard (Pretty Little Liars e The Perfectionists) ed Eleonora Trucchi (Baby).

Gli ospiti

Tre giornate dense di ospiti che vi faranno desistere dal rimanere a casa sul divano: Marco Bocci, Margherita Buy, Nino Frassica, Fiammetta Cicogna, Lino Guanciale, Daniele Liotti, Rocío Muños Morales, Alice Pagani, Vittoria Puccini, Giorgio Tirabassi, il cast di #RICCANZA DELUXE, Antonio Dikele Di Stefano (fondatore Esse Magazine), Greta Ferro e Neva Leoni.

Non solo. Presenti all’appello alcuni artisti del panorama musicale italiano come Colapesce, Coma_Cose Motta che racconteranno la loro vita da spettatori di serie tv.

L’area Kids

Visto che il tema principale è l’inclusione, Fest si apre anche alle famiglie in tutta la loro completezza con l’allestimento di un’area kids, con contenuti proposti dai canali a loro dedicati come: DeAKids (De Agostini Editore), Nickelodeon (Viacom Italia) e Boomerang (WarnerMedia). Momenti per i bambini di tutte le età: dalla partecipazione del cast della serie New School (De Agostini Editore) alla proiezione dei primi due episodi di Scooby-Doo And Guess Who? (Boomerang).

In giardino, sarà allestita una ludoteca – powered by Pendragon e a cura del giornalista ed esperto Lorenzo Fantoni – con giochi da tavola a tema serie tv. Per la prima volta in Italia, il gioco di Rick & Morty.

A chiusura della kermesse si terrà la serata in collaborazione con Le Cannibale.

Qui potete trovare il programma completo degli eventi FEST



Continua a leggere

Stai ascoltando

Title

Artist

Background