Gianni Morandi e Anna hanno girato un videoclip con il cellulare

Pubblicato il 28 Novembre 2018

Dopo il successo dei brani Dobbiamo fare luce, Ultraleggero, Una vita che ti sogno, Gianni Morandi ha sfornato un quarto singolo, tratto dall’album D’amore d’autore: Che meraviglia sei.

Il video

Fin qui, tutto nella norma. A far la differenza è il fatto che il videoclip della canzone è stato girato e montato dallo stesso Gianni con l’ausilio del cellulare. L’uscita del video? Mercoledì 28 novembre alle ore 14, su YouTube. La canzone è stata scritta da Giuliano Sangiorgi (Negramaro).

Il video musicale – girato tra Bologna, Roma, Carloforte e Milano – racconta il mondo femminile ripreso in scorci di vita quotidiana, attraverso una vera e propria carrellata di volti:

«Nel video sono presenti 70 donne che ho incontrato negli ultimi mesi e possono rappresentare per me la meraviglia dell’universo femminile che ho sempre amato e cantato. Se il mondo fosse in mano alle donne, tutto andrebbe molto meglio» ha dichiarato il cantante.

«Mi sono soffermato sulle facce che mi hanno colpito, da quelle giovanissime a quelle che raccontano una storia grazie ai segni del tempo e ho avuto il desiderio di raccoglierle. Una sorta di omaggio che, con le mie semplici capacità tecnologiche, ho girato e montato da solo con un’applicazione che ho imparato ad usare anche grazie al mio rapporto con i social» ha continuato Gianni.

Anna co-regista

Le parti del video in cui Morandi canta sono state girate da una co-regista d’eccezione: la  moglie Anna, sempre con lo stesso potente mezzo (cellulare).

Il regalo di Rovazzi

Giusto per suggellare la loro amicizia, dopo la collaborazione nel duetto Volare, il cantante e Youtuber Fabio Rovazzi ha regalato a Morandi una giacca catarifrangente disegnata da lui stesso. Si tratta di un capo speciale, ideato per il marchio italiano Peuterey, che ha la particolarità di far sopravvivere ai selfie: la Reflector Jacket, infatti, è pensata per riflettere la luce e mettere in ombra il volto nelle foto. A prova di paparazzi insomma!



Continua a leggere

Stai ascoltando

Title

Artist

Background