Sanremo2020: la seconda serata in pillole

Pubblicato il 6 Febbraio 2020

L’edizione 2020 del Festival continua la sua cavalcata verso il successo. Dopo il debutto positivo, la seconda serata della kermesse condotta da Amadeus ha tenuto incollati allo schermo ben 9.693.000 spettatori con un 53,3% di share.

Nello specifico: Sanremo Start, in onda fino alle 21:30, ha raccolto 11.906.000 spettatori (41,91% share); il Festival fino a mezzanotte è stato visto da 12.841.000 spettatori (52,50% di share); la seconda parte dello stesso invece, ha conquistato 5.482.000 spettatori (56,09% di share).

Se si confrontano i risultati ottenuti, con quelli dell’edizione del 2019 condotta da Baglioni, non c’è gara: lo scorso anno, la seconda serata del 6 febbraio aveva ottenuto il  47,3% di share.

IL FESTIVAL IN PILLOLE

1_ Fiorello che, come promesso , si traveste da Maria De Filippi e la conduttrice telefona in diretta.

2_ Le Nuove Proposte Fasma e Marco Sentieri passano il turno

3_ Il ricordo di Fabrizio Fizzi, con l’aiuto della moglie Carlotta Mantovan, nel giorno del suo 62esimo compleanno. «Questo 70esimo festival lo avrebbe presentato lui» conclude Amadeus.

4_ Fiorello che balla come fosse Madonna con tanto di corpo di ballo e canta con coristi al seguito “la classica canzone di Sanremo”: una parodia dei brani presentati in queste 70 edizioni.

5_ L’entrata di Emma D’Aquino e Laura Chimenti con lo scatch a tema telegiornale

6_ Elettra Lamborghini che scuote la platea con il brano Musica (e il resto scompare) e un tocco di twerk

7_ Fiorello e Ama che giocano a tennis con Djokovic, vincitore dell’Australian Open, riuscendo a fargli persino cantare Terra promessa

8_ Sabrina Salerno e l’inconveniente con il tacco che le rovina l’entrata trionfale

9_ Il duetto di Massimo Ranieri e Tiziano Ferro sulle note di Perdere l’amore

10 _ Paolo Palumbo, il malato di Sla più giovane d’Europa e autore Siae, che ha presentato con il cantante Christian Pintus, il brano Io sono Paolo che racconta la sua storia

11_ La reunion de I Ricchi e Poveri che scatena il karaoke collettivo, sia in platea sia in sala stampa. Come resistere a Sarà perché ti amo, Mamma Maria, La prima cosa bella e Che sarà?

12_ Zucchero che con i brani dell’ultimo album Spirito nel buio, La canzone che se ne va e Solo una sana e consapevole libidine riesce a far ballare il pubblico

13_ Gigi D’Alessio che ha festeggiato vent’anni dal suo debutto all’Ariston, con una versione sinfonica del brano Non dirgli mai.

14_ Il medley di Tiziano con Sere nereIl regalo più grande e Per dirti ciao: c’è bisogno di commentare?

15_ Tiziano che sottolinea: «È l’una Amadeus, potemo fa’ qualcosa domani?» e lancia #Fiorellostattezitto.

16_ La giornalista Emma D’Aquino e il monologo sulla libertà di stampa

17_ La giornalista Laura Chimenti e la lettera dedicata alle figlie, da parte di una mamma lavoratrice



Stai ascoltando

Title

Artist

Background