Tutti gli avversari di Mahmood all’Eurovision

A rappresentare l'Italia con il brano Soldi c'è Mahmood e nonostante si sia posizionato di diritto nella top 5, ci sono molti paesi da battere

mahmood
Credits: Instagram @mahmood

Ci siamo, è tutto pronto per l’Eurovision Song Contest: il festival internazionale che vede la partecipazione di ben 41 Paesi.

Il 14 maggio si terrà la prima semifinale mentre, la seconda è attesa per giovedì 16. Sabato 18 maggio invece, ci sarà la finale che decreterà il vincitore con tanto di Madonna come special guest.

Per rimanere costantemente aggiornati, cliccare qui.

Nomi e titoli delle canzoni in gar

Albania: Jonida Maliqicon il brano Ktheju tokës

ArmeniaSrbuk con il brano Walking Out

Australia: Kate Miller-Heidke con il brano Zero Gravity

AustriaPanda con il brano Limits

AzerbaijanChingiz con il brano Truth

Bielorussia: Zena con il brano Like it

Belgio: Eliot Vassamillet con il brano Wake Up

CroaziaRoko Blazevic con il brano The Dream

Cipro: Tamta Goduadze con il brano Replay

GreciaKaterine Duska con il brano Better Love

Repubblica CecaLake Malawi con il brano Friend of a friend

Danimarca: Leonora con il brano Love is forever

Estonia: Victor Crone con il brano Storm

Finlandia: Darude feat. Sebastian Rejman con il brano Look Away

FranciaBilal Hassani con il brano Roi

MacedoniaTamara Todovska con il brano Proud

GeorgiaOto Nemsadze con il branoSul tsin iare

GermaniaSisters con il brano Sister

Ungheria: József “Joci” Pápa con il brano Az én apám

Islanda: Hatari con il brano Hatrio mun sigra

IrlandaSarah McTernan con 22

IsraeleKobi Marimi con il brano sarà Home

Italia: Mahmood con Soldi

Lettonia: Carousel con il brano That Night

Lituania: Jurijus con il brano Run with the Lions

MaltaMichela Pace con il brano Chameleon

MoldaviaAnna Odobescu con il brano Stay

MontenegroD-Moll con il brano Heaven

Paesi BassiDuncan Laurence con il brano Arcade

Norvegia: KEiiNO con il brano Spirit in the sky

Polonia: i Tulia con il brano Fire of love

Portogallo: Conan Osíris con il brano  Telemóveis

Romania: Ester Peony con il brano On a sunday

Russia: Sergey Lazarev con il brano Scream.

San MarinoSerhat con il brano Say na na na

Serbia: Nevena Božović con il brano Kruna

Slovenia: Zala Kralj – Gasper Santl con il brano Sebi

Spagna: Miki Núñez con il brano La venda

Svezia: John Lundvik con il brano Too Late For Love

SvizzeraLuca Hanni con il brano She got me

Inghilterra: Michael Rice con il brano Bigger Than Us